Varichina (film documentario streaming)

Un film di Antonio Palumbo, Mariangela Barbanente. Con Totò Onnis, Ketty Volpe, Federica Torchetti. Italia, 2017.

Lorenzo De Santis, soprannominato “Varichina” perché da ragazzino andava a consegnare porta a porta i prodotti che la madre vendeva, è stato il primo barese a manifestare pubblicamente e senza inibizioni la propria omosessualità negli anni ’70. Con il contributo di numerose testimonianze e con l’intervento di attori ne viene raccontata la personalità.

Tutto è nato da un articolo pubblicato sulla Gazzetta del Mezzogiorno del 2 giugno 2013 dal titolo “Viva Lorenzo ‘Varichina!’ Un busto per il mito diverso” in cui Alberto Selvaggi rendeva omaggio a un personaggio che tutti a Bari conoscevano o di cui avevano sentito parlare. Mariangela Barbanente e Antonio Palumbo hanno deciso di ampliare lo sguardo cercando le tracce lasciate nella cultura e nel costume del capoluogo pugliese da un antesignano della lotta per i diritti degli omosessuali. Ne è nato un ritratto privo di falsi pudori e proprio per questo capace di guardare in profondità e con partecipazione alla vita di una persona capace di farsi detestare dai benpensanti (che arrivarono anche a farlo picchiare selvaggiamente) quanto amare da chi lo conosceva andando oltre all’esibizionismo provocatorio che lo spingeva a non nascondere la propria condizione sbattendola in faccia soprattutto a coloro che, in incognito, ne andavano a cercare poi le prestazioni. (continua)

LINK FILM STREAMING

Il Segreto Di Nikola Tesla (film streaming)

Un film di Krsto Papic. Con Petar Bozovic, Orson Welles, Oja Kodar, Strother Martin. Jugoslavia, 1980.

Biografia dello scopritore (così si definiva egli stesso) Nikola Tesla, nato in Croazia nel 1856 da genitori serbi – il padre era un prete ortodosso – successivamente naturalizzato statunitense. Il film di Kristo Papic inizia dall’arrivo del giovane fisico in America negli anni Ottanta del XIX secolo.

Uno dei momenti fondamentali della vicenda è l’incontro di Tesla con Thomas Alva Edison, già lanciato nello sfruttamento della propria scoperta della corrente continua. Pur assunto nell’azienda dell’inventore americano, Tesla era un propugnatore dell’utilizzo della corrente alternata, ragion per cui la relazione tra i due non poteva che essere conflittuale, come continuò ad essere anche dopo l’interruzione del rapporto lavorativo. Edison, qui descritto come un avido sfruttatore delle proprie scoperte, cercò in ogni modo di ostacolare l’utilizzo commerciale di quelle di Tesla, il quale, per parte sua, anche a causa di un carattere ombroso ed idealista all’eccesso, non riuscì a valorizzare pienamente sé stesso e le proprie scoperte.

Finanziato da magnati dell’industria come George Westinghouse e J. P. Morgan, Tesla propugnava lo sfruttamento di fonti energetiche pulite e gratuite, potenzialmente inesauribili, come il sole, il vento, il mare e il magnetismo generato naturalmente dalla crosta terrestre e dalla ionosfera. Proprio per questo suo voler porre le risorse alla portata di tutti, fu abbandonato ed ostacolato dai propri finanziatori (in particolare dal “commodoro” Morgan, qui interpretato da Orson Welles). Pur in grado di guadagnare ingenti somme, Tesla vi rinunciò senza indugio, vedendo i soldi che giravano intorno ai suoi studi come un ostacolo alla sua libertà di ricerca. Non a caso, fu amico di uno spirito libero come Samuel Langhorne Clemens alias Mark Twain e non a caso morì solo e abbandonato da tutti, preda delle proprie visioni, convinto di parlare ancora con Westinghouse, con Morgan e con lo stesso Mark Twain, defunti già da tempo, mentre le sue scoperte venivano largamente utilizzate (la sua corrente alternata prevalse su quella continua di Edison) nella vita civile e nell’industria, oppure sfruttate da altri scopritori commercialmente più abili di lui, come Guglielmo Marconi.

Simbolo di un progresso che non ha alle spalle una base scientifica tradizionale, Tesla fu uno scopritore tutto ispirazione e poca traspirazione, contraddicendo il celebre paradigma volgarizzato da Edison. In realtà, Nikola Tesla fu anche un grandissimo lavoratore, che dedicò tutto sé stesso alle proprie scoperte, sacrificando completamente la vita privata: non ebbe amori di alcun tipo e nel film viene mostrato soltanto un bacio quasi casto datogli dalla moglie di uno dei suoi mentori americani.

L’inventore/scopritore serbo/croato è iconograficamente reso bene dall’attore serbo Petar Božovic, peraltro fisicamente somigliantissimo all’originale.

LINK FILM STREAMING

Anna Magnani, Dalla Luna Con Amore (documentario streaming)

Un documentario RAI. Italia, 2018.

Ha cominciato a vent’anni e fino alla fine dei suoi giorni non ha mai smesso di lavorare. Anna Magnani ha dato voce e volto alle donne italiane, in patria e negli Stati Uniti, incarnando la popolana e la ribelle, la sciantosa, la prostituta e la madre di famiglia. Jurij Gagarin, il primo cosmonauta russo, le dedicò un saluto speciale dallo spazio, a conferma che lei, e solo lei, in tutto il mondo, aveva diritto ad essere ricordata in un viaggio tra le stelle.

LINK FILM STREAMING

Se C’è Un Aldilà Sono Fottuto. Vita E Cinema Di Claudio Caligari (documentario streaming)

Un film di Simone Isola, Fausto Trombetta. Con Valerio Mastandrea, Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Silvia D’Amico, Roberta Mattei, Giorgio Tirabassi. Italia, 2019.

Una riflessione sul percorso di Claudio Caligari, un autore coerente con le proprie idee di cinema e vita, geloso delle sue convinzioni, intransigente soprattutto con se stesso, che ha riversato la personalità nelle poche opere che è riuscito a realizzare con quella libertà espressiva che riteneva inderogabile. Sempre all’attacco, Caligari era consapevole della possibile sconfitta, forse con quella “voglia di perdere” che segna molti protagonisti dei suoi film.

LINK FILM STREAMING

DOWNLOAD

Vice – L’Uomo Nell’Ombra (film streaming)

Un film di Adam McKay. Con Christian Bale, Amy Adams, Steve Carell, Sam Rockwell, Tyler Perry. USA, Gran Bretagna, Spagna, Emirati Arabi Uniti, 2018.

Negli anni Settanta Dick Cheney sta con una ragazza davvero in gamba, Lynne, che riesce a farlo ammettere all’Università, dove lui però viene travolto dal gozzovigliare da college e, tra una sbornia e l’altra, finisce per farsi espellere. Non contento, continua a bere anche mentre lavora ai pali della corrente elettrica, finisce in una rissa e viene arrestato per guida in stato di ebrezza. A quel punto Lynne gli dà un ultimatum: o diventa la persona di potere che lei in quanto donna non può essere ma può aiutare e guidare, oppure tra loro è finita. La storia è nota: i due diventeranno una “power couple” di Washington e domineranno placidamente, quasi nell’ombra, l’amministrazione di George W. Bush, tra le più devastanti per la democrazia americana.

LINK FILM STREAMING

Passannante (film streaming)

Un film di Sergio Colabona. Con Fabio Troiano, Ulderico Pesce, Alberto Gimignani, Antonino Bruschetta, Bebo Storti, Massimo Olcese, Andrea Satta, Roberto Citran. Italia, 2010.

La storia di Giovanni Passannante, un semplice cuoco della Lucania, che nel 1878 comprò un coltellino con cui fare un attentato al Re d’Italia. L’attentato fallì e il re fu appena ferito, ma Passannante fu comunque condannato alla pena capitale, e la grazia sopraggiunta in seguito non fu certo una liberazione. Rinchiuso in una segreta e poi imprigionato in un manicomio criminale, morirà nel 1910. Gli verrà negata la sepoltura e il cranio verrà esposto nel Museo Criminologico di Roma. Da allora Passannante e la sua storia cadono nel dimenticatoio, fino a quando tre uomini testardi, idealisti e un po’ incoscienti decidono di intraprendere una lunga battaglia per dare sepoltura ai resti del cuoco lucano, ancora conservati nel Museo Criminologico.

LINK FILM STREAMING

Lucky Luciano (film streaming)

Un film di Francesco Rosi. Con Gian Maria Volonté, Vincent Gardenia, Silverio Blasi, Rod Steiger, Jacques Monod. Italia, 1973.

Salvatore Lucania, alias Lucky Luciano, è l’indiscusso capo della malavita americana fin dal 1931, quando prende il potere grazie all’eliminazione di una quarantina di avversari. Nel 1946 il governatore Thomas E. Denwey, che anni prima, vestendo i panni del giudice, aveva condannato Luciano, lo spedisce in Italia come indesiderabile. Da quel giorno Lucky prende dimora a Napoli e vive una vita tranquilla. Eppure voci sempre più insistenti lo indicano come l’ispiratore del traffico internazionale di droga.

LINK FILM STREAMING