All’Assalto – Le Radici Del Rap In Italiano (documentario streaming + contenuti speciali)

Un documentario di Paolo Fazzini. Con Assalti Frontali, 99 Posse, Papa Ricky, AK47, Nuovi Briganti, Lele Prox, Militant A, Lion Horse Posse. Italia, 2016.

Il documentario ALL’ASSALTO vuole indagare le radici del rap in lingua italiana ad opera di quei gruppi i quali hanno rappresentato il controverso fenomeno delle “posse”, sviluppatosi in Italia all’inizio degli anni ’90. Sotto questa sommaria e imprecisa definizione si raccolgono gruppi musicali che ruotano principalmente attorno al genere rap, reggae e ragamuffin e che, partiti dall’ambito underground, hanno a volte guadagnato sempre più terreno nella scena musicale nazionale. Politica, controinformazione, impegno sociale sono gli ingredienti principali dello spettacolo proposto da quelle crew che, da molti, sono riconosciute come pionieri di un nuovo modo di fare musica.

LINK FILM STREAMING

PRESENTAZIONE COLONNA SONORA “SUD” di GABRIELE SALVATORES

Trevico-Torino… Viaggio nel Fiat-Nam (film streaming + contenuti speciali)

Un film di Ettore Scola. Con Paolo Turco, Victoria Franzinetti. Italia, 1973.

Fortunato Santospirito è un giovane che da Trevico, in provincia di Avellino, giunge a Torino per prendere servizio, come operaio, alla Fiat. Il primo impatto con la città non è dei migliori. Non avendo un posto dove andare, passa dall’atrio della stazione alla mensa per i poveri e al dormitorio pubblico. Un prete, assistente sociale, lo aiuta ad orientarsi. Assunto in fabbrica, fa amicizia con un sindacalista comunista, anch’egli del sud; inizia a frequentare i locali dove si ritrovano gli altri immigrati e dove vengono a fare ”lavoro politico” gli studenti della sinistra extra-parlamentare…

LINK FILM STREAMING

CONTENUTI SPECIALI

Parole Sante (documentario streaming + contenuti speciali)

Un film di Ascanio Celestini. Italia, 2007.

Il noto drammaturgo ha incontrato un gruppo di precari che hanno lavorato in questi anni nel più grande call center italiano. Migliaia di persone sono passate per l’Atesia con sede a Cinecittà in un’anonima palazzina che solo all’apparenza sembra un condominio qualunque. Numeri da capogiro: trecentomila telefonate al giorno, quattromila impiegati.

La storia prende vita attraverso le loro interviste e le loro parole. Per quanto Celestini voglia trovare delle risposte, il filmato solleva domande scomode su questa realtà poco approfondita ma, più in generale, ricostruisce le forme di organizzazione e lotta passando dai sindacati per arrivare ai partiti e allo Stato. In modo chiaro e diretto, viene cancellata l’idea che la flessibilità possa essere uno strumento per calare la disoccupazione.

CONTENUTI SPECIALI: Presentazione del documentario

LINK FILM STREAMING

LINK CONTENUTI SPECIALI

Ascanio Celestini – Canzoni Impopolari (spettacolo teatrale streaming + contenuti speciali)

Fabbrica presenta Canzoni impopolari, spettacolo in forma di concerto con Ascanio Celestini e con Roberto Boarini. Italia, 2009.

“Nel 2006 ho cominciato a scrivere canzoni. Stavo lavorando allo studio per uno spettacolo che parlasse di precarietà e lavoro nei call center, e un mese prima del debutto mi hanno chiesto di partecipare al concerto del primo maggio in piazza San Giovanni. invece di portare un pezzo di teatro, ho pensato di lavorare su un racconto che avevo già scritto, e cambiarlo, raccontarlo cantandolo. Così è nata La Rivoluzione. Da allora ho continuato a scrivere e due anni dopo è iniziata la tournée del concerto.”

Contenuti speciali:

Presentazione spettacolo e presentazione collana di lavori teatrali.

LINK FILM STREAMING

LINK CONTENUTI SPECIALI

Segnala link non funzionante

Sud (film streaming + contenuti speciali)

Un film di Gabriele Salvatores. Con Francesca Neri, Silvio Orlando, Antonio Catania, Renato Carpentieri, Giorgio Alberti. Italia, 1993.

Il disoccupato Ciro (e senza casa), con tre compagni fra cui un africano, occupa un seggio elettorale e casualmente prende in ostaggio la figlia del boss politico di quella città del sud. Fra le altre cose si scopre un broglio elettorale e mentre all’inizio i quattro volevano solo fare una piccola azione dimostrativa (con armi finte), finiscono per fare sul serio, con armi vere, assedio di gruppi speciali dei carabinieri, intervento della televisione e dialettica interna fra sequestratori e sequestrati, mentre il popolo, fuori, è tutto dalla loro parte.

LINK FILM STREAMING

PRESENTAZIONE COLONNA SONORA

Lavorare Con Lentezza (film streaming + contenuti speciali)

Un film di Guido Chiesa. Con Claudia Pandolfi, Valerio Mastandrea, Tommaso Ramenghi, Marco Luisi, Valerio Binasco. Italia, 2004.

Bologna, 1976. Due ventenni, Sgualo e Pelo, per ovviare alla cronica mancanza di denaro fanno ogni tanto qualche “lavoretto” per un ricettatore locale. Questa volta, però, devono scavare un tunnel nel sottosuolo del centro per raggiungere la Cassa di Risparmio di Piazza Minghetti. Per vivacizzare le lunghe ore notturne di scavo, i due portano nel tunnel una radiolina e si sintonizzano su Radio Alice. Una notte decidono di andare alla sede dell’emittente. Entrano così in contatto con un mondo nuovo, scoprono musiche mai udite prima, conoscono la possibilità inebriante della comunicazione libera e poi gli scontri di piazza e le barricate del movimento studentesco.

LINK FILM STREAMING

LINK DOCUMENTARIO ALICE E’ IN PARADISO

Cinema Komunisto (documentario streaming SER sub ITA e sub ENG + contenuti speciali)

Un documentario di Mila Turajlic. Con Veljko Bulajic. Serbia, 2010.

Il documentario Cinema Komunisto, opera prima di Mila Turajlic, racconta con ironia e realismo la storia dell’industria cinematografica in Jugoslavia nel periodo compreso tra il 1945 e il 1980, ovvero durante la presidenza di Tito.
Si tratta di annate particolarmente fortunate per il settore, che hanno segnato l’arrivo a Belgrado, e in altre città delle Repubbliche della Federazione Jugoslava, di grandi registi come Alfred Hitchcock e Orson Welles, e di star internazionali, tra cui la nostra Sofia Loren.
Il lungometraggio propone testimonianze, filmati di archivio e una speciale intervista al proiezionista privato di Tito che ha lavorato per lui fino agli ultimi giorni di vita del leader politico, prendendo appunti sul suo diario e rivelando i dettagli sui titoli che ha visto e apprezzato nel corso degli anni.

Cinema Komunisto propone quindi un interessante e appassionante racconto di una pagina di storia del cinema poco conosciuto, ma al tempo stesso approfondisce gli eventi che hanno segnato una nazione e i suoi abitanti. (continua)

LINK FILM STREAMING SUB ITA

LINK FILM STREAMING SUB ENG

LINK CONTENUTI SPECIALI 1 – LIBERATED CINEMA (SUB ITA)

LINK CONTENUTI SPECIALI 2 – SCENE BONUS (SUB ITA)