Naples ’44 (documentario streaming)

Un film di Francesco Patierno. Con Benedict Cumberbatch, Adriano Giannini, Alan Arkin, Ernest Borgnine, Keenan Wynn. Italia, 2016.

Il regista Francesco Patierno porta in vita il diario di guerra di Norman Lewis attraverso l’uso di filmati d’archivio, di ricostruzioni e delle parole dello stesso Lewis, lette nella versione originale dall’attore inglese Benedict Cumberbatch e in quella italiana da Adriano Giannini, per raccontare lo sbarco degli americani a Napoli nel 1944 e l’orrore della Seconda guerra mondiale.

LINK FILM STREAMING

¡Que Viva Mexico! / Lampi Sul Messico (film streaming)

Un film di Sergei M. Eisenstein. Con Félix Balderas, Martín Hernández, David Liceága, Julio Saldívar, Isabel Villaseñor. Messico, 1933.

Si tratta della più recente riedizione del tormentato kolossal che il maestro Eisenstein ( La corazzata Potemkin) girò in Messico, senza mai completarlo, nel 1931. In sei diversi episodi, il cui materiale grezzo ammontava ad un totale di circa quarantadue ore, Eisenstein si proponeva di celebrare la rivoluzione popolare più importante del secolo dopo quella sovietica, quella messicana del 1911. Ma la sua monumentale opera non vide mai la luce. In varia misura parte di quello sterminato materiale, montato da altri, fu utilizzato per realizzare alcuni film (tra cui Lampi sul Messico, vari cortometraggi e documentari) nonché quest’ultimo Que viva Mexico!, interessante culturalmente.

LINK FILM STREAMING

Tre Città In Guerra – Napoli, Nonostante La Morte (documentario streaming)

Un documentario di Ivan Palermo. Italia, 1972.

Aneddoti e storie di napoletani nel periodo in cui vissero nei ricoveri durante i bombardamenti della II guerra mondiale.

Napoli fu, durante la seconda guerra mondiale, la città italiana che subì il numero maggiore di bombardamenti, con circa 200 raid aerei (tra ricognizioni e bombardamenti) dal 1940 al 1944, principalmente da parte alleata, di cui ben 181 soltanto nel 1943 e con un numero di morti stimato tra le 20.000 e le 25.000 persone, in gran parte tra la popolazione civile.

LINK FILM STREAMING

Gramsci 44 (documentario streaming ITA sub ENG)

Un film di Emiliano Barbucci. Con Peppino Mazzotta, Americo Melchionda, Davide Cirri, Maria Milasi, Maurizio Spicuzza. Italia, 2016.

All’inizio del 1900 ad Ustica, emarginata isola a nord di Palermo, l’arrivo del vaporetto era un evento che richiamava al molo gli isolani incuriositi dalle novità in arrivo dal “continente”. Dal 1926 il battello a vapore però cominciò a portare anche uomini in catene: l’isola di Ustica venne destinata ad accogliere oltre che i coatti criminali anche i confinati politici, inviati lì per non nuocere al regime fascista. Attraverso i racconti diretti e tramandati, si racconta la figura di Antonio Gramsci, intellettuale comunista deputato al Parlamento Italiano, confinato ad Ustica nel dicembre del 1926 dal Regime Fascista. Gramsci rimase nell’isola 44 giorni. Ad Ustica Gramsci ritrovò il “suo” sud, prima di essere tradotto nel carcere di San Vittore.

Il documentario si focalizza sulla Scuola dei Confinati Politici costituita sull’isola proprio da Gramsci nel brevissimo periodo del suo soggiorno. La scuola ha rappresentato per i politici confinati un modo di sopravvivere alla lenta e logorante morte intellettuale a cui erano condannati, e per gli isolani, sensibili al fascino dell’accoglienza, un tentativo di costruire momenti di inclusione sociale in un periodo in cui l’isola era considerata luogo di emarginazione per l’intera nazione. La scuola, che era aperta a tutti, servì anche ad arginare l’analfabetismo, coinvolgendo cittadini di ogni età e stato sociale. Di quella scuola e di Gramsci oggi molti usticesi hanno ancora ricordo, ed è per l’isola di Ustica uno dei fondamenti della loro memoria storica.

per vedere il film mandare una mail a info@ramfilm.it

Simon Bolivar (film streaming)

Un film di Alessandro Blasetti. Con Rosanna Schiaffino, Francisco Rabal, Maximilian Schell. Italia, 1969.

La rivolta contro i dominatori nel Venezuela del primo Ottocento trova un suo leader in Simon Bolivar. Il suo sogno, però, di riunire tutta l’America Latina in un stato indipendente incontra molte opposizioni.

LINK FILM STREAMING

Resistance – La battaglia di Sebastopoli (film streaming)

Un film di Sergei Mokritsky. Con Yulia Peresild, Yevgeni Tsyganov. Russia, 2015.

La storia di una donna che ha cambiato il corso della storia: Lyudmila Pavlichenko. Leggendario cecchino sovietico donna durante la Seconda guerra mondiale, Lyudmila ha visto morte e sofferenza sui campi di battaglia ma la sua prova più dura è stata quella che ha dovuto subire per via dell’amore, fortemente compromesso dal conflitto.

LINK FILM STREAMING