Lo Svitato (film streaming)

Un film di Carlo Lizzani. Con Giorgia Moll, Franca Rame, Dario Fo, Alberto Bonucci, Amedeo Girard. Italia, 1956.

Achille è un fattorino della redazione di un giornale milanese che viene scambiato per un giornalista. Gigi, un imbroglione, decide così di approffitare dell’ingenuità e delle velleità giornalistiche di Achille, proponendogli di rubare dei cani di razza, in modo poi da poter essere il primo a diramare la notizia. Il furto e il possibile scoop vanno incontro però al fallimento più totale.

LINK FILM STREAMING

L’Invasione Degli Ultracorpi (film streaming)

Un film di Don Siegel. Con Kevin McCarthy, King Donovan, Larry Gates, Dana Winters, Marie Selland. USA, 1956.

Il dottor Miles Bennell scopre che la sua città, un fiorente centro californiano, è stata invasa da baccelli di provenienza extraterrestre che si insinuano nel corpo umano durante il sonno. Man mano gli alieni si stanno così impadronendo della Terra, ma chi è contaminato e chi no?

Il film di Siegel non suggeriva possibilità di salvezza per il genere umano, ma la produzione impose al regista una conclusione più ottimistica. Gli anni erano quelli immediatamente successivi alla “caccia alle streghe” scatenata da MacCarthy contro i comunisti e i presunti comunisti nel mondo dell’arte e dello spettacolo e, nel film, quel clima parossistico è facilmente avvertibile.

LINK FILM STREAMING

Il Tetto (film streaming)

Un film di Vittorio De Sica. Con Gabriella Pallotta, Giorgio Listuzzi, Gaetano Ronzelli, Luciano Pigozzi, Gastone Renzelli, Luisa Alessandri. Italia, 1956.

Due sposini, che non riescono ad avere un po’ d’intimità (allora non si usava il termine “privacy”) nell’affollatissima casa dei genitori di lui, decidono di approfittare di una norma che tollera la costruzione di una casa abusiva, purché venga completata fino al tetto in una sola notte. Detto così sembra una goliardata, invece è un’avventura che può sfociare nel dramma (come succede a chi non ce l’ha fatta e si vede abbattere le quattro mura tirate su): bisogna indebitarsi per comprare le materie prime, cercare manodopera e soprattutto evitare i controlli dei poliziotti, che passano immancabilmente alle 8 del mattino ma che possono capitare a sorpresa anche prima. Per aiutare i due si forma una catena di solidarietà fra poveri, che coinvolge i colleghi muratori di lui, il cognato con cui avevano litigato, i nuovi vicini, infine il poliziotto che finge di non vedere che la copertura non è ancora stata terminata; ma ci sono anche i maligni, fra cui un abusivo prepotente e ben vestito che sembra il Paolo Stoppa con cilindro di Miracolo a Milano…

LINK FILM STREAMING

Poveri Ma Belli (film streaming)

Un film di Dino Risi. Con Marisa Allasio, Maurizio Arena, Renato Salvatori, Lorella De Luca. Italia, 1956.

Due giovanotti romani sono innamorati della stessa ragazza e, nel tentativo di conquistarla, non fanno che litigare fra di loro. Non solo nessuno dei due riesce nel suo intento, ma sono costretti anche a prendere atto che la ragazza preferisce un terzo. Scoprono poi che è possibile e piacevole perdere la testa anche per le rispettive sorelle.

Dopo il terzo episodio di “Pane, amore e…”, Risi coglie nel segno in modo clamoroso con questo film che porta alla popolarità i suoi protagonisti: una commedia piacevole, non priva di una influenza neorealistica, ma addolcita e con maschere popolaresche che diverranno dei classici.

LINK FILM STREAMING

Un Condannato A Morte E’ Fuggito (film streaming)

Un film di Robert Bresson. Con François Leterrier, Charles Lelaclanche, Maurice Beerblock, Roland Monod. Francia, 1956.

la storia vera (il tenente André Devigny la pubblicò nel 1954 sul “Figaro Litéraire”) della fuga di un partigiano dalle prigioni naziste. Devigny scappa una prima volta, lo riprendono e lo rinchiudono nel forte di Montluc. Qui apprende la sua condanna a morte. Con pazienza certosina prepara una nuova evasione…

LINK FILM STREAMING