Good Bye, Lenin! (film streaming)

Un film di Wolfgang Becker. Con Katrin Sass, Daniel Brühl, Chulpan Khamatova, Burghart Klaußner, Maria Simon. Germania, 2003.

Berlino 1989. La famiglia Kerner vive a Berlino Est. Il padre è fuggito all’Ovest ma la madre Christiane è una comunista ortodossa convinta assertrice della linea del Partito Comunista. Un giorno viene colpita da un attacco cardiaco e mentre si trova in coma il Muro viene abbattuto. Otto mesi dopo Christiane si risveglia in una società che è del tutto mutata ma suo figlio Alex è stato messo sull’avviso: lo choc in seguito al crollo del sistema sociale in cui ha creduto potrebbe esserle fatale. È quindi necessario fingere che nulla sia accaduto.

LINK FILM STREAMING

Carandiru (film streaming)

Un film di Hector Babenco. Con Luiz Carlos Vasconcelos, Milton Goncalves, Ivan de Almeida, Ailton Graça, Maria Luisa Mendonça. Brasile, Argentina, 2003.

Il film si basa sull’esperienza del dottor Drauzio Varella all’interno del penitenziario Carandiru di San Paolo del Brasile dove si occupava di prevenzione dell’Aids. Qui il medico si trova in presenza di centinaia di detenuti che vivono nel più totale degrado: uomini ammassati gli uni sugli altri, senza nessun diritto. La situazione non fa che peggiorare e raggiunge l’apice nell’ottobre del 1992 quando, per sedare una rivolta, 350 militari entrano nella prigione e uccidono 111 detenuti.

LINK FILM STREAMING

Memories Of Murder / Memorie Di Un Assassino (film streaming COR sub ITA)

Un film di Bong Joon-ho. Con Song Kang-ho, Sang-kyung Kim, Roe-ha Kim, Song Jae-ho, Hie-bong Byeon. Corea del sud, 2003.

Gyeonggi, 1986. Il cadavere di una ragazza violentata scatena le indagini dell’inadeguata polizia locale, intenta più a cercare un capro espiatorio che a trovare il vero colpevole. Gli omicidi si susseguono inarrestabili e un ispettore arriva da Seoul per fare luce sul mistero.

La narrazione del talentuoso Bong Joon-ho (The Host, Mother) adotta un registro quasi comico per sottolineare il clima farsesco della polizia di regime, ma non ne nasconde incompetenza e brutalità; l’autorità come manganello del potere, che manca degli uomini necessari per impedire un omicidio perché sono tutti impegnati a reprimere una rivolta studentesca.

LINK FILM STREAMING

E Io Ti Seguo (film streaming)

Un film di Maurizio Fiume. Con Yari Gugliucci, Antonio Manzini, Roberto De Francesco, Ninni Bruschetta, Ginestra Palladino. Italia, 2003.

Giancarlo, un giovane napoletano animato da una grande passione per il giornalismo viene chiamato come corrispondente a Torre Annunziata per il quotidiano IL MATTINO. Inizia ad indagare sulla malavita e nonostante le difficoltà non demorde. Le sue intuizioni lo portano così lontano da essere considerato dal capoclan Gionta un personaggio troppo scomodo. Il film ricostruisce gli ultimi giorni di vita del giornalista napoletano Giancarlo Siani, ucciso dalla Camorra nel settembre del 1985.

LINK FILM STREAMING

The Who & Special Guests – Live At The Royal Albert Hall (concerto streaming)

Live at the Royal Albert Hall è un album dal vivo del gruppo rock britannico The Who, pubblicato nel 2003.

TRACKLIST:

  • “I Can’t Explain” – 2:51
  • “Anyway, Anyhow, Anywhere” (Townshend, Roger Daltrey) – 4:33
  • “Pinball Wizard” – 3:44
  • “Relay” – 8:14
  • “My Wife” (John Entwistle) – 6:38
  • “The Kids Are Alright” – 6:12
  • “Mary Anne with the Shaky Hand” – 4:12
  • “Bargain” – 6:52
  • “Magic Bus” (incl. “Country Line Special” by Cyril Davies) – 10:05
  • “Who Are You” – 7:05
  • “Baba O’Riley” – 5:48
  • “Drowned” – 6:38
  • “Heart to Hang Onto” – 4:41
  • “So Sad About Us” – 3:19
  • “I’m One” – 2:51
  • “Getting in Tune” – 6:21
  • “Behind Blue Eyes” – 3:48
  • “You Better You Bet” – 5:46
  • “The Real Me” – 5:27
  • “5:15” – 11:40
  • “Won’t Get Fooled Again” – 9:12
  • “Substitute” – 3:20
  • “Let’s See Action” – 5:15
  • “My Generation” – 5:30
  • “See Me, Feel Me/Listening to You” – 5:04
  • “I’m Free” – 2:49
  • “I Don’t Even Know Myself” – 4:43
  • “Summertime Blues” (Jerry Capehart and Eddie Cochran) – 3:20
  • “Young Man Blues” (Mose Allison) – 5:54

LINK FILM STREAMING

 

La Rivoluzione Non Sarà Teletrasmessa – Storia Di Un Golpe In Venezuela (documentario streaming)

Un documentario di Kim Bartley, Donnacha O’Briain. Irlanda, 2003.

Un documento straordinario: una troupe europea, impegnata a filmare il movimento bolivariano, si è trovata ad essere involontaria testimone e cronista del colpo di Stato con cui la cosiddetta opposizione “democratica” provò a rimuovere il governo venezuelano del presidente Hugo Chavez.

Il governo golpista di Pedro Carmona (presidente della Confindustria venezuelana) durò appena tre giorni, spazzato via dalla mobilitazione popolare che impose il ritorno di Chavez e dalla scelta del grosso dell’esercito di restare fedele alla Costituzione, ma fu inizialmente riconosciuto come legittimo dagli Usa, dal governo Aznar in Spagna e dai Ds in Italia.

Nel filmato è apprezzabile anche il ruolo golpista giocato dai mass-media venezuelani. Nessuna delle televisioni golpiste però fu chiusa. Dopo anni non furono rinnovate le licenze per le frequenze nazionali in chiaro a Rctv, facendo gridare ai “democratici” di tutto il mondo (magari gli stessi che appoggiavano il golpe) allo scandalo e all’attentato al pluralismo dell’informazione…

LINK FILM STREAMING