Miles Davis. A Different Kind Of Blue (documentario streaming)

Un film di Murray Lerner. Con Miles Davis, Carlos Santana, Gary Bartz, Keith Jarrett, Chick Corea, Dave Holland, Airto Moreira. 2004.

Miles Davis? Per Carlos Santana “Un artista granitico, mai piegato al sistema commerciale”. Non così per il critico Stanley Crouch: “Idiozie – sentenzia – Voleva solo fare soldi. Vederlo umiliarsi davanti a un pubblico commerciale è stato davvero terribile.” Giudizi opposti davanti a quella che fu la rivoluzione elettrica di Miles Davis.

Insieme alle interviste, il documentario propone i trenta minuti del concerto storico al festival dell’Isola di Wight del 29 agosto 1970 in versione restaurata e rimasterizzata. Con la “electric band” di Davis in formazione da Guinness, con i nuovi talenti Gary Bartz al sax, Keith Jarrett e Chick Corea alle tastiere, Dave Holland al basso, Jack DeJohnette alla batteria e Airto Moreira alle percussioni.

LINK FILM STREAMING

Diario Del Saccheggio (documentario streaming)

Un documentario di Fernando Ezequiel Solanas. Argentina, 2004.

Si può constatare seguendo questo documentario come gli elementi che portarono al disastro l’Argentina siano gli stessi che potrebbero portare alla rovina l’Italia. Del resto perchè stupirsi? Il neo-liberismo applica le stesse ricette, con piccoli adattamenti a tempi e luoghi.

Diario del Saccheggio affronta quella crisi sociale, politica ed economica che, dalla dittatura del generale Videla, ha colpito la terra argentina sino alla rivolta popolare del dicembre 2001; ma, allo stesso tempo, condanna senza troppi peli sulla lingua i responsabili di questo “crimine contro l’umanità in tempo di pace”

Solanas infatti, che per aver divulgato nel ’91 le proprie idee sugli atti aberranti commessi dal governo subì anche un attentato, costruisce con coraggio, fermezza e passione un’enorme denuncia sociale e politica: il genocidio della società argentina e l’impoverimento della nazione causati dai presidenti Menem e De La Rua i quali, appena saliti al potere, hanno tradito il proprio elettorato e hanno condotto una politica scellerata, in stretta sinergia con i piani economici del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale e assolutamente devastante per il Paese. (continua)

LINK FILM STREAMING

Fa.Sin.Pat. – Fábrica Sin Patrón (documentario streaming ESP sub ITA)

Un film di Daniele Incalcaterra. Argentina, 2004.

Provincia di Neuquén, Patagonia argentina. La Zanon, fabbrica di ceramiche creata durante gli anni della dittatura usando fondi pubblici mai restituiti e cresciuta sotto gli auspici del governo Menem, chiude i battenti nel 2000, adducendo la crisi del mercato come causa principale. Nel 2001 gli operai, consapevoli del fatto che dietro il lockout c’è la volontà di stroncare le richieste di migliori condizioni lavorative e salariali, decidono di occupare la fabbrica, riavviando la produzione, creando nuovi posti di lavoro e garantendo a tutti uno stesso salario. La loro esperienza diventerà emblematica per l’intero movimento operaio latinoamericano e sarà d’esempio per centinaia di altre occupazioni sul territorio argentino.

In FaSinPat la macchina da presa di Incalcaterra dà voce agli operai, raccontando le diverse fasi della lotta, dando conto dell’approccio democratico alla gestione della fabbrica e testimoniando la nascita di una coscienza collettiva, concedendo a tutti la parola, senza protagonismi, con una scelta di stile che è innanzitutto una scelta politica.

LINK FILM STREAMING

Il Muro (documentario streaming sub ITA)

Un film di Simone Bitton. Francia, Israele, 2004.

Cemento, reticolati, sensori, radar. Tutti ne parlano ma nessuno lo ha visto se non di sfuggita, in tv. E’ Il Muro voluto dagli israeliani per separarsi dai palestinesi. Una creazione a suo modo impressionante che meritava una ricognizione materiale – da ambo i lati naturalmente. Ci ha pensato l’arabo-israeliana Simone Bitton, ebrea marocchina, ex-soldatessa e pacifista convinta, che prende il compito alla lettera. Ed ecco gli operai, perlopiù arabi, al lavoro. Ecco le gru, gli animali, i contadini, le terre separate da chi le lavorava. E i “discorsi” ufficiali che sostengono l’operazione. Il generale che dirige la costruzione, «contro terroristi e ladri d’auto». L’industriale che fabbrica pannelli e torri di controllo («anche con sedie girevoli e aria condizionata»). I frontalieri che scavalcano senza troppi problemi (altro che “controlli”). E i paesaggi millenari, bellissimi, struggenti, istoriati dal serpente di cemento. Campi lunghi, durata dilatata, nessuna violenza nelle parole. La Bitton si prende, e ci dà, tutto il tempo per vedere. Vedere e capire. Sentire. Intuire. Non succede praticamente mai in tv. Succede di rado anche al cinema. Bitton (ottimista?): «La pace arriverà. Arriva sempre. Ma per ora l’era dei muri è su di noi e sento che sarà un’era orribile».

LINK FILM STREAMING

Tokyo Godfathers (film animazione streaming)

Un film di Satoshi Kon. Giappone, 2004.

Tokyo, nella notte di Natale, tre senzatetto si fanno compagnia: Gin, un ex ciclista alcolizzato, Hana, un travestito, e Miyuki, una ragazza scappata di casa. Mentre rovistano tra mucchi di spazzatura per cercare i loro personalissimi “regali di Natale”, sentono un pianto soffocato proveniente dal cumulo di immondizie: è una neonata. Gin propone subito di correre alla polizia e consegnare la bimba abbandonata, ma Hana, che ha sempre sognato di essere madre, decide di tenerla e di chiamarla Kiyoko. Aiutati da un biglietto da visita e da qualche fotografia, gli improbabili componenti di questa strana famiglia iniziano il viaggio alla ricerca della casa della bambina. Ma questa inaspettata odissea tragicomica li aiuterà anche ad entrare nel cuore delle loro storie personali.

LINK FILM STREAMING

I Diari Della Motocicletta (film streaming)

Un film di Walter Salles. Con Gael García Bernal, Mercedes Morán, Jean Pierre Noher, Mia Maestro, Rodrigo De la Serna, 2004.

1952. Due giovani studenti universitari, Alberto Granado ed Ernesto Guevara partono per un viaggio in moto che li deve portare ad attraversare diversi paesi del continente latinoamericano. Quella che doveva essere un’avventura giovanile si trasforma progressivamente nella presa di coscienza della condizione di indigenza in cui versa gran parte della popolazione. Quel viaggio cambiera’ nel profondo i due uomini. Uno di loro diventera’ il mitico “Che” mentre l’altro, ancora vivente, e’ medico a Cuba.

LINK FILM STREAMING

Lavorare Con Lentezza (film streaming + contenuti speciali)

Un film di Guido Chiesa. Con Claudia Pandolfi, Valerio Mastandrea, Tommaso Ramenghi, Marco Luisi, Valerio Binasco. Italia, 2004.

Bologna, 1976. Due ventenni, Sgualo e Pelo, per ovviare alla cronica mancanza di denaro fanno ogni tanto qualche “lavoretto” per un ricettatore locale. Questa volta, però, devono scavare un tunnel nel sottosuolo del centro per raggiungere la Cassa di Risparmio di Piazza Minghetti. Per vivacizzare le lunghe ore notturne di scavo, i due portano nel tunnel una radiolina e si sintonizzano su Radio Alice. Una notte decidono di andare alla sede dell’emittente. Entrano così in contatto con un mondo nuovo, scoprono musiche mai udite prima, conoscono la possibilità inebriante della comunicazione libera e poi gli scontri di piazza e le barricate del movimento studentesco.

LINK FILM STREAMING

LINK DOCUMENTARIO ALICE E’ IN PARADISO