Lontano Lontano (film streaming)

Un film di Gianni Di Gregorio. Con Gianni Di Gregorio, Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli, Daphne Scoccia, Salih Saadin Khalid, Francesca Ventura, Silvia Gallerano. Italia, 2019.

Per cambiare vita non si è mai troppo vecchi. Questo almeno sperano Attilio, Giorgetto e il Professore, tre romani sulla settantina, variamente disastrati, che un giorno decidono di mollare la vecchia vita di quartiere e andare a vivere all’estero. All’estero dove? È solo la prima di una lunga serie di questioni da risolvere, ma il Professore, in pensione dopo una vita a insegnare il latino, si annoia moltissimo, Giorgetto, ultima scheggia del popolo di Roma, non riesce ad arrivare a fine mese, e Attilio, robivecchi e fricchettone, vorrebbe rivivere le emozioni dei tanti viaggi fatti in gioventù.

LINK FILM STREAMING

Un Attore Contro – Gian Maria Volontè (documentario streaming)

Un film di Ferruccio Marotti. Con Giorgio Albertazzi, Theodoros Angelopoulos, Erland Josephson, Harvey Keitel, Francesco Rosi, Giuliano Montaldo, Gian Maria Volontè, Paolo Taviani, Peter Stein, Margarethe Von Trotta, Glauco Onorato, Vittorio Taviani, Francesco Maselli, Ennio Fantastichini. Italia, 2005.

Come ebbero a dire Orson Welles e Ingmar Bergman, Gian Maria Volonté, uno dei maggiori attori del mondo, resta il simbolo di una stagione felice del nostro cinema, quella che ha legato l’arte all’impegno. Scontroso, lontano dal mondo dello show business, Volonté è stato un artista del tutto particolare, profondamente calato nel ruolo dei personaggi, nel bene e nel male, e convinto che praticare l’arte e trasformare il mondo siano cose collegate. Il film presenta le testimonianze di registi, sceneggiatori, direttori della fotografia, produttori e amici che ricostruiscono il fascino di un attore e di un uomo che ha influenzato profondamente la sua generazione.

LINK FILM STREAMING

Porte Aperte (film streaming)

Un film di Gianni Amelio. Con Gian Maria Volonté, Ennio Fantastichini, Renzo Giovampietro, Renato Carpentieri, Lydia Alfonsi. Italia, 1990.

Una mattina del marzo 1937 a Palermo un uomo commette tre delitti. Freddamente uccide il superiore che lo ha licenziato, il sostituto e per finire sua moglie. Si fa trovare a casa e si farebbe tranquillamente condannare a morte, siamo in pieno fascismo, se non fosse che il giudice Vito Di Francesco decide di scavare a fondo nella vicenda per trovare attenuanti.

Dal romanzo di Leonardo Sciascia, il film è un lucido resoconto sul potere, sulla giustizia e sulla passione.

LINK FILM STREAMING