Selfie (documentario streaming sub ITA e sub FRA)

Un film di Agostino Ferrente. Con Alessandro Antonelli, Pietro Orlando. Italia, Francia, 2019.

Alessandro e Pietro sono due sedicenni che vivono nel Rione Traiano di Napoli dove, nell’estate del 2014 Davide Bifolco, anche lui sedicenne, morì ucciso da un carabiniere che lo inseguiva avendolo scambiato per un latitante. I due sono amici inseparabili. Alessandro ha trovato un lavoro da cameriere in un bar mentre Pietro, che ha studiato per diventarlo, cerca un posto da parrucchiere. I due hanno accettato la proposta del regista di riprendersi con un iPhone raccontando così la loro quotidianità di ragazzi come tanti altri nel mondo.

LINK FILM STREAMING SUB ITA

LINK FILM STREAMING SUB FRA

Go Home – A Casa Loro (film streaming)

Un film di Luna Gualano. Con Antonio Bannò, Sidy Diop, Mounis Firwana, Shiek Dauda, Cyril Dorand Nzeugang Domche. Italia, 2018.

Un gruppo di militanti di estrema destra si riunisce a Roma per protestare contro l’apertura di un centro d’accoglienza. Scoppia una rissa con i manifestanti a favore, ma quella che era nata come una semplice disputa si trasforma in un’apocalisse zombie. Nessuno sembra sopravvivere tranne Enrico che trova rifugio proprio presso i richiedenti asilo che voleva far sgomberare. All’inizio diffidente, mente sulle proprie convinzioni politiche per farsi aiutare. Alla fine dovrà cedere a cooperare con loro per tentare di rimanere in vita.

Terminato grazie a una raccolta fondi sul web, Go Home – A casa loro è già un piccolo miracolo.

Non solo è riuscito a coinvolgere nel progetto nomi noti dello spettacolo (tra tutti Zerocalcare che ha disegnato la locandina), ma è stato anche il soggetto scatenante di un’operazione di integrazione: i partecipanti al film hanno preso parte ad un workshop gratuito di cinema e recitazione che ha coinvolto tutti i migranti presenti sul territorio romano.

Insomma l’obbiettivo del film è evidente, ma non è stato banale la maniera in cui il messaggio politico è stato fatto confluire in immagini. Prendendo sfacciatamente a piene mani da L’alba dei morti viventi del maestro degli zombie-movie George A. Romero, il film sfrutta l’horror per parlare del sociale. Gli zombie diventano quindi metafora della crescente insofferenza verso i migranti e della vulnerabilità di quest’ultimi di fronte a propagande politiche mangiatutto.

LINK FILM STREAMING

LINK ALTERNATIVO

All’Assalto – Le Radici Del Rap In Italiano (documentario streaming + contenuti speciali)

Un documentario di Paolo Fazzini. Con Assalti Frontali, 99 Posse, Papa Ricky, AK47, Nuovi Briganti, Lele Prox, Militant A, Lion Horse Posse. Italia, 2016.

Il documentario ALL’ASSALTO vuole indagare le radici del rap in lingua italiana ad opera di quei gruppi i quali hanno rappresentato il controverso fenomeno delle “posse”, sviluppatosi in Italia all’inizio degli anni ’90. Sotto questa sommaria e imprecisa definizione si raccolgono gruppi musicali che ruotano principalmente attorno al genere rap, reggae e ragamuffin e che, partiti dall’ambito underground, hanno a volte guadagnato sempre più terreno nella scena musicale nazionale. Politica, controinformazione, impegno sociale sono gli ingredienti principali dello spettacolo proposto da quelle crew che, da molti, sono riconosciute come pionieri di un nuovo modo di fare musica.

LINK FILM STREAMING

PRESENTAZIONE COLONNA SONORA “SUD” di GABRIELE SALVATORES

Santiago, Italia (documentario streaming)

Un film di Nanni Moretti. Con Nanni Moretti, Patricio Guzman, Salvador Allende. Italia,2018.

Attraverso le parole dei protagonisti e i materiali dell’epoca, si raccontano i mesi successivi al colpo di stato dell’11 settembre 1973 che pose fine al governo democratico di Salvador Allende. Ci si concentra in particolare sul ruolo svolto dall’ambasciata italiana a Santiago, che diede rifugio a centinaia di oppositori del regime del generale Pinochet, consentendo poi loro di raggiungere l’Italia.

LINK FILM STREAMING

LINK ALTERNATIVO

Il Mio Amico Eric (film streaming)

Un film di Ken Loach. Con Eric Cantona, Steve Evets, John Henshaw, Stephanie Bishop, Lucy-Jo Hudson. Gran Bretagna, Italia, Francia, Belgio. 2009.

Eric (Steve Evets) è un postino di Manchester con una grande passione per il calcio e un idolatria forte per il fuoriclasse francese Eric Cantona. La sua vita non va un granchè bene. Il rimorso di una malefatta compiuta molti anni prima, quando abbandonò senza farsi più vedere l’amata Lily (Stephanie Bishop) e la loro piccola figlia Sam (Lucy-Jo Hudson), lo assale continuamente. Con lui vivono i due figli d’una moglie che se n’è andata, Ryan (Gerard Kearns) e Jess (Stephan Cumbs), due ragazzi alquanto casinisti, soprattutto Ryan, il maggiore, invischiato con pericolosi teppisti. A poco a poco però la sua vita comincia a rasserenarsi, riprende i contatti con Lily, le parla e ha modo di chiarire alcune cose con lei. I suoi amici di lavoro e di stadio lo hanno aiutato molto ma il merito principale della sua rinascita va a Eric Cantona, che lui immagina essere la sua guida morale, la persona che gli siede affianco e lo consiglia continuamente, rappresentando l’unico vero appiglio per farlo rialzare.

LINK FILM STREAMING

Due Euro L’Ora (film streaming)

Un film di Andrea D’Ambrosio. Con Peppe Servillo, Chiara Baffi, Paolo Gasparini, Alessandra Mascarucci, Alyona Osmanova. Italia, 2016.

In un paesino del Mezzogiorno si incontrano casualmente i destini di due donne tra loro molto distanti. La diciassettenne Rosa, aggrappata a un amore adolescenziale che si augura la porti lontano da tutto, e la quarantacinquenne Gladys, appena tornata dal Venezuela, sono due delle operaie che confezionano in un sottoscala umido e fatiscente tute sportive per conto di un datore di lavoro rozzo e manesco…

LINK FILM STREAMING

LINK ALTERNATIVO

Il Cavaliere Inesistente (film streaming)

Un film di Pino Zac. Con Lana Ruzickova, Stefano Oppedisano. Italia, 1971.

Tratto dal romanzo di Italo Calvino, il film narra la storia di Agilulfo che ha solo la voce e l’armatura: conquisterà anche un corpo quando potrà dimostrare di essere stato veramente investito cavaliere. Non vi riuscirà.

Iconoclasta, antiborghese e dotato di una certa vena intellettualista ma tutt’altro che snob, Zac si rivolge ad un testo di Calvino per il suo film, rispolverando il romanzo Il cavaliere inesistente (1959); la tecnica mista fra reale ed animazione, per forza di cose realizzata in maniera totalmente analogica, riesce convincente ed ha un indiscutibile fascino.

LINK FILM STREAMING