Cronaca Familiare (film streaming)

Un film di Valerio Zurlini. Con Marcello Mastroianni, Jacques Perrin, Salvo Randone, Marco Guglielmi, Miranda Campa. Italia, 1962.

Enrico, un giornalista, riceve una telefonata che gli annuncia la morte del fratello minore, Dino. In preda al dolore, rievoca le principali tappe della loro non facile vita, a partire dall’infanzia, poverissima e desolata dopo la morte dei genitori. Negli anni successivi varie traversie del destino li hanno tenuti a lungo separati anche se, nei brevi momenti di vita in comune, il loro legame ne era sempre uscito rinsaldato.

Malinconico ma asciutto apologo di Zurlini su una generazione che, tra fascismo, guerra e dopoguerra, aveva conosciuto solo sconfitte. Dall’omonimo romanzo di Vasco Pratolini, una delle più intense interpretazioni di Mastroianni.

LINK FILM STREAMING 

I Giorni Contati (film streaming)

Un film di Elio Petri. Con Salvo Randone, Paolo Ferrari, Vittorio Caprioli, Lando Buzzanca, Regina Bianchi, Franco Sportelli. Italia, 1962.

Cesare è un idraulico cinquantacinquenne, vedovo. Visto morire un coetaneo, Cesare diventa conscio che la morte potrebbe colpire anche lui. Decide così di lasciare il lavoro e godersi quel che gli resta da vivere. Ma è inutile rincorrere la giovinezza ormai passata, coltivare speranze che si risolvono in altrettante delusioni: per sconfiggere la disperazione e la solitudine non gli resta che tornare al lavoro.

Il cuore del secondo film di Elio Petri è il puntuale racconto di uno scacco esistenziale, un’indagine sulla vecchiaia e sul dubbio, atroce, di aver tralasciato il meglio della vita. Condotto con una mano registica attenta al particolare, I giorni contati non mostra gracilità narrative anche a fronte di un tema esplorato più volte dal cinema d’autore europeo. Forza della sceneggiatura (del regista, Carlo Romano e Tonino Guerra) è, in gran parte, la creazione di un protagonista oltremodo credibile e vicino alla realtà, uomo gentile e disperato in modo sommesso: a fare un bilancio di vita, qui, non è un intellettuale o un artista, come accade di solito, ma un semplice idraulico, a ulteriore conferma di quanto l’esistenza sia dolorosa per chiunque.

Nonostante sia tutto costruito intorno a Cesare, addosso al suo dialogo interiore/espresso, il film è l’evidente denuncia di un sistema capitalistico alienante in cui l’uomo è destinato a perdersi, un discorso preciso che dal particolare di un solo uomo ambisce a comprendere tutti.

LINK FILM STREAMING

In Nome Del Papa Re (film streaming)

Un film di Luigi Magni. Con Nino Manfredi, Carmen Scarpitta, Danilo Mattei, Salvo Randone. Italia, 1977.

Roma 1868. La contessa Flaminia ha avuto in segreto un figlio naturale, Cesare (Mattei), da una fugace relazione con monsignor Colombo (Manfredi), giudice in crisi del tribunale papalino. Quando Cesare viene arrestato per cospirazione (è accusato di aver ucciso venti gendarmi pontifici con la complicità di due compari), la nobildonna cerca di salvargli la vita raccontando tutto all’ex amante.

LINK FILM STREAMING

La Classe Operaia Va In Paradiso (film streaming)

Un film di Elio Petri. Con Gian Maria Volonté, Mariangela Melato, Flavio Bucci, Luigi Diberti, Salvo Randone. Italia, 1973.

Protagonista del film è Lulù Massa (Volonté), operaio in una fabbrica del Settentrione, che lavora come un matto per otto ore al giorno ad una catena di montaggio per segnare i tempi di produzione più alti del cottimo e cullarsi così nell’illusione di una falsa felicità, che si esprime attraverso i classici simboli del benessere borghese (il televisore, l’automobile ed i vari beni di consumo). Lulù, in pratica, rappresenta un tipico esempio dell’alienazione della società contemporanea: distante dai problemi della propria categoria, l’uomo conduce una misera esistenza privata, mantenendo due famiglie, e sembra incapace di soddisfare la sua compagna Lidia (Mariangela Melato). La situazione esplode all’improvviso quando, in seguito ad un incidente, Lulù perde un dito e prende finalmente coscienza del proprio ruolo di operaio-robot, succube dei disumani ritmi di lavoro della fabbrica, decidendo di ribellarsi a chi l’ha sfruttato per tanto tempo.

LINK FILM STREAMING

La Proprietà Non E’ Più Un Furto (film streaming)

Un film di Elio Petri. Con Mario Scaccia, Ugo Tognazzi, Flavio Bucci, Daria Nicolodi, Salvo Randone. Italia, 1973.

Total, giovane impiegato di banca, è allergico al denaro, gli fa schifo toccarlo e disprezza chi lo possiede. Convinto che il mondo sia fatto di ladri, quelli che si professano tali e quelli che si arrichiscono alle spalle degli altri, crede di aver individuato un appartenente alla seconda categoria in un macellaio cliente della banca per cui lavora. Decide di prenderlo di mira.

Apologo grottesco e brechtiano, frontalmente politico ma non così schematico come appare, scritto da Petri con la collaborazione di Ugo Pirro. Rabbioso e verboso, esagitato e cupissimo, sgangherato e stonato, apocalittico e sinceramente fuori dagli schemi del Partito.

LINK FILM STREAMING

A Ciascuno Il Suo (film streaming)

Un film di Elio Petri. Con Gian Maria Volonté, Irene Papas, Gabriele Ferzetti, Salvo Randone. Italia, 1967.

Un farmacista e un dottore,durante una battuta di caccia cadono sotto i colpi della lupara. Ci sara’ un indagine con l’arresto di tre innocenti pastori,parenti dell’amante del farmacista. Ma la realta’ è ben altra, vi sono intrighi di palazzo e malavita nelle vesti di un avvocato, cugino di una delle vittime.

LINK FILM STREAMING

Il Processo Di Verona (film streaming)

Un film di Carlo Lizzani. Con Giorgio De Lullo, Frank Wolff, Vivi Gioi, Silvana Mangano, Salvo Randone, Ivo Garrani. Italia, 1963.

Nel 1943 cinque membri del Gran Consiglio Fascista votano un ordine del giorno che esautora Mussolini. Tra questi c’è anche Galeazzo Ciano, genero del Duce. Incriminati per ribellione, i cinque vengono incarcerati a Verona e sottoposti a processo. Invano la moglie di Ciano cerca di trattare con i tedeschi per salvare la vita del marito. Nemmeno la domanda di grazia (che non giungerà mai a destinazione) riuscirà a fermare la macchina della “giustizia”.

Il regista Lizzani ha realizzato con questo film una delle sue opere migliori e un ritratto agghiacciante del regime fascista, visto attraverso il dramma familiare di Edda Mussolini Ciano.

LINK FILM STREAMING